Esplosioni in garage, sfollate Poste

Cinque piccole esplosioni, seguite da altre due in successione, provocate da altrettanti cortocircuiti a una cabina dell'Enel si sono verificate a partire dalle 7 di stamani nell'autorimessa di una palazzina a Sanremo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, con i carabinieri e la polizia locale. I vicini uffici delle Poste sono stati evacuati a scopo precauzionale. Panico tra i residenti, molti dei quali sono stati svegliati di soprassalto. Alle esplosioni, tra l'altro, è seguito un black-out nella zona. "Alle 7, mentre stavamo lavorando in ufficio, abbiamo udito la prima esplosione - ha detto Gianluca Suppa, caposquadra portalettere -. Dopodiché è saltata la corrente. C'era del fumo che usciva da una griglia, così ho allertato il 112 e, a distanza di un paio di minuti l'una dall'altra, ci sono state quattro esplosioni. A quel punto, ci è stato detto di sfollare gli uffici".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Questure Polizia di Stato
  2. Riviera24.it
  3. RivieraPress
  4. Riviera24.it
  5. La Riviera

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Airole

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...